Muore dopo il parto: nessuna denuncia dai familiari

Donna di 30 anni muore dopo il parto della seconda figlia all’ospedale San Paolo di Napoli. I familiari non sporgeranno denuncia per l’operato dei medici

Una donna di 30 anni è morta dopo il parto della seconda figlia a Napoli. La mamma di Monte di Procida, nel Napoletano, che aveva un altro figlio di 2 anni, dopo aver partorito nell’ospedale San Paolo ha avuto un’emorragia ed è deceduta nella Rianimazione di un altro nosocomio, il ‘Pellegrini’ dove era stata portata per effettuare alcuni accertamenti clinici in seguito all’aggravarsi delle sue condizioni.

 

Muore dopo il parto: direzione sanitaria assicura di aver garantito massima assistenza

Il dramma si è consumato in poche ore. Dalle 12 di giovedì 31 agosto, quando si è verificata l’emorragia, alle notte del venerdì quando è avvenuto il decesso. La direzione sanitaria dell’ospedale San Paolo sottolinea di aver garantito la massima assistenza alla donna. I familiari, interpellati dal Mattino, hanno riferito di non aver presentato alcuna denuncia e di riconoscere il lavoro fatto dai medici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *