Muore dopo intervento all’anca sinistra: la denuncia di Francesco Borrelli

Operaio muore in seguito a un intervento all’anca sinistra. La denuncia del consigliere Francesco Borrelli: “è giusto che i responsabili paghino”

Porterò all’attenzione della commissione Sanità il caso di Sarno Andrea Ferraro, l’operaio 63enne di Vico Equense, morto all’ospedale Villa Malta in seguito a un intervento all’anca sinistra, dopo essere stato ricoverato prima a Vico Equense e poi a Sorrento. Il tour degli ospedali non è bastato a salvargli la pelle. Al vaglio della La Procura di Nocera Inferiore, al momento, è la posizione di tre medici dell’ospedale di Sarno, ma la lista potrebbe allungarsi. Si faccia immediata chiarezza sull’accaduto. La magistratura individui i responsabili di questa morte ingiusta e verifichi se poteva essere evitata”.

 

Borrelli: “E’ giusto che i responsabili paghino”

Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e membro della Commissione Sanità. “La famiglia di Andrea Ferraro – ha precisato Borrelli – ha riferito ai carabinieri di Sarno che il loro congiunto non avrebbe ricevuto le dovute attenzioni dai medici. Se ciò verrà accertato, è giusto che i responsabili paghino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *