Muore in metropolitana: la Linea 1 nel caos totale

Questa mattina alle 7.45 circa, un uomo ha accusato un malore in metropolitana ed è morto. La tragedia ha fatto scoppiare il caos: noi eravamo lì

Una terribile tragedia si è consumata questa mattina, intorno alle 7.45, in uno dei vagoni della metropolitana Linea 1 all’altezza di Rione Alto. Un uomo sui quarant’anni ha accusato un malore mentre viaggiava, poco dopo si è accasciato ed è morto tra l’orrore degli altri passeggeri. Si sospetta vhef la causa sia stata un arresto cardiaco. L’uomo, che non aveva con se alcun documento ma un cellulare pieno zeppo di numeri stranieri, è stato subito soccorso dal controllore del treno che ha chiamato il 118 e ha provato a fargli invano un massaggio cardiaco. Purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Dopo la tragedia i disagi

La Linea 1 si è subito fermata dopo l’accaduto in attesa del magistrato di turno che si è recato sul posto. Intanto, i passeggeri hanno subito dei fortissimi disagi e le stazioni erano completamente nel caos. Noi di RoadTv Italia abbiamo raccolto alcune testimonianze. Al momento la circolazione sta lentamente tornando normale, mentre poche ore fa era stata istituita una navetta che da Piscinola portava a Medaglie D’Oro dove un altro convoglio continuava la tratta fino alla Stazione Centrale di Piazza Garibaldi.