Multato perché attraversa al di fuori delle strisce pedonali: incredibile a Napoli

Multato a Piazza Trieste e Trento perché attraversa al di fuori delle strisce pedonali

di Redazione

I vigili urbani lo multano perché ha osato attraversare la strada “al di fuori dello spazio dell’attraversamento pedonale” a via Toledo, all’altezza di Piazza Trieste e Trento. Succede anche questo a Napoli, nella città dei parcheggiatori abusivi, dei motociclisti senza casco e dell’illegalità diffusa:  a nulla sono valse  le proteste del cittadino trasgressore, che ha evidenziato come ci fossero altre decine di pedoni insieme a lui. Per giunta le strisce erano talmente scolorite da essere praticamente invisibili ad occhio nudo, ma non c’è stato niente da fare: gli agenti della Polizia Municipale non hanno voluto sentire ragioni.

A Napoli il 40% delle auto e moto circola senza assicurazione

La notizia della multa fa sorridere, perché secondo un’indagine del settimanale Quattroruote, a Napoli il 40% delle auto in circolazione è senza assicurazione Rc auto. Nel giugno scorso, in una sola notte, i Carabinieri del centro di Napoli fermarono 101 auto e 50 moto senza copertura assicurativa. Possiamo quindi immaginare cosa salterebbe fuori con un controllo a tappeto su auto e moto a Napoli e provincia. Ricordiamo poi i richiami recenti della Corte dei Conti che hanno messo in luce come il Comune di Napoli non riesce a farsi pagare una multa su due. 

Il pedone multato oggi farà parte del 50% che paga o che non paga?

Napoli, 21 febbraio 2014