Saverino Cesari

Il mondo dell’editoria in lutto per la morte di Saverino Cesari, co-fondatore di Stile Libero

Saverino Cesari si è spento mercoledì a Roma. Era da tempo malato di cancro. Una malattia combattuta da cinque anni, e raccontata da lui stesso sulla sua pagina Facebook. Il 30 novembre avrebbe compiuto 66 anni

Muore così uno dei più importanti editor ed esperti di editoria in Italia, Co-fondatore della collana Stile Libero di Einaudi, con l’amico Paolo Repetti. Una collana di grande successo.

Era stato giornalista del Manifesto, curando tra gli anni ‘70 e ‘90, le prime pagine culturali della domenica. Sempre sul Manifesto, insieme a Gianni Riotta e Astrit Dakli, ha curato la pubblicazione di Talpa libri, il primo supplemento autonomo dedicato ai libri. Di recente aveva anche recitato nel film di Paolo Sorrentino, La Grande Bellezza, premiato agli Oscar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *