Mondiali 2014, ecco l’atmosfera negli spogliatoi dell’Argentina (VD)

Balli e canti nel dopopartita: così gli Argentini si preparano ad affrontare il Brasile. Sarà davvero big-macht tra le due grandi nazionali sudamericane?

Canti di gruppo, balli, atmosfera e entusiasmo a mille. Ecco come gli argentini festeggiano un dopopartita dei Mondiali 2014. Il video, girato nello spogliatoio della nazionale argentina è in pochissimo tempo diventato virale e ha fatto il giro del web. Messi e compagni cantano una storica canzone che inneggia a Maradona e alla vittoria dell’Argentina contro il Brasile durante Italia ’90.

Brasile, stai piangendo da Italia ’90: ecco il testo della canzone in spagnolo e in italiano

”Brasil, decime qué se siente tener en casa a tu papá. Te juro que aunque pasen los años, nunca nos vamos a olvidar. Que el Diego te gambeteó, que Cani te vacunó, que estás llorando desde Italia hasta hoy. A Messi lo vas a ver, la Copa nos va a traer, Maradona es más grande que Pelé”.

“Brasile, dimmi cosa senti ad avere in casa tuo papà. Ti giuro che anche se passano gli anni, non ci dimenticheremo mai. Che Diego ti ha dribblato, che Canni (Caniggia, ndr) ti ha infilzato, che stai piangendo da Italia ’90. Ora vedrai Messi, la Coppa ci porterà, Maradona è più grande di Pelè”.

Non c’è dubbio insomma che gli argentini siano convinti di vincere anche il match con l’Olanda previsto per il 9 luglio e di accedere dunque alla finalissima con (si suppone) il Brasile, che domani sera alle 22 (ora italiana) si prepara ad affrontare la semifinale con la Germania. Sarà big match tra i due colossi sudamericani? E soprattutto, chi vincerà questa volta?