Miniera ai Quartieri Spagnoli: un laboratorio d'arte (FOTO)

Miniera ai Quartieri Spagnoli: un laboratorio d’arte (FOTO)

Tramite la sua pagina Facebook, Francesco Borrelli ci fa conoscere un laboratorio d’arte che si trova nel cuore di Napoli: Miniera ai Quartieri Spagnoli

Nel cuore di Napoli, nei Quartieri Spagnoli, ha aperto un laboratorio-galleria d’arte dove si insegna ai giovani della zona ad intagliare il legno e a trasformare rifiuti in vere e proprie bellissime opere artistiche. A segnalarcelo, tramite il suo account Facebook ufficiale è Francesco Emilio Borrelli che insieme a Gianni Simioli alla Radiazza racconta: “Esiste una Napoli che anche nei momenti di crisi e dopo una vita difficile non si arrende. Salvatore Iodice ha aperto da un poco di tempo una laboratorio che ha chiamato Miniera nel cuore dei Quartieri Spagnoli dove realizza la sua attività di artigiano ma sopratutto raccoglie rifiuti a Napoli e li trasforma in opere d’arte. Il suo sogno è di trasformare l’intera zona in una strada di piccole botteghe e dare lavoro a tutti gli scugnizzi del quartiere. Intanto per Pasqua con lui regaleremo all’Asia dei raccoglitori di rifiuti artistici fatti interamente con materiali presi dalla spazzatura e riciclati. Un esempio concreto di sostegno all’amministrazione e lotta al degrado“. Dal canto suo, Salvatore Iodice dichiara: “Se ce l’ho fatta io ce la possono fare tutti. Ogni giorno cerco di trovare dei giovani a cui insegnare il mestiere di falegname per dargli una prospettiva lavorativa che non sia la strada e la delinquenza“.

 Miniera ai Quartieri Spagnoli: ecco le foto del laboratorio-galleria d’arte

(foto di Francesco Emilio Borrelli)