Michu firma con una clausola che gli permette di aumentare il suo stipendio

Michu acquisto con clausola sul suo stipendio

Il Napoli ha ufficializzato ieri l’acquisto di Michu, attaccante sapgnolo dello Swansea. La formula utilizzata dalla società azzurra è il prestito con diritto di riscatto, ormai molto in voga in Italia. Michu non è il primo acquisto della dirigenza azzurra, sono arrivati, infatti, anche il portiere Andujar e il difensore Koulibaly. Secondo quanto riferisce Il Mattino, Michu, durante il suo primo anno di permanenza, guadagnerà 1,8 milioni di euro, ma con una clausola che gli permetterà di incrementare il guadagno se il prestito dovesse trasformarsi in trasferimento definitivo. In tal caso, il suo contratto sarebbe ulteriormente ritoccato ed allungato.