Michele Placido: su Gomorra e i film che parlano del Sud

Michele Placido: su Gomorra e i film che parlano del Sud

Al termine della presentazione del film “Io che amo solo te – La cena di Natale” Michele Placido ha discusso sugli stereotipi nel mondo del cinema.

Michele Placido risponde a quelli che temono l’immagine del Sud veicolata dal piccolo e grande schermo.

Al termine della presentazione del film “Io che amo solo te – La cena di Natale”, a Polignano a mare,  l’attore ha discusso sugli stereotipi nel mondo del cinema.

Gomorra secondo Michele Placido

Michele Placido ha affermato: “A volte certe storie diventano metafora non solo del Paese o della regione in cui si collocano, ma penso anche del mondo”.

Il pensiero è andato subito a Gomorra, molto criticato per l’immagine che darebbe di Napoli,  l’attore ha commentato:   “Al Nord se la passano peggio. Credo ci sia più corruzione al Nord e soprattutto c’è più corruzione dove veramente c’è più produttività: se pensiamo a Roma, con mafia capitale”.