napoli

Meteo: weekend al gelo con temperature sotto lo zero

Meteo | Temperature sotto lo zero e gelo in arrivo nel weekend a partire dalla giornata di sabato. In arrivo rovesci e temporali in Campania

Meteo | Temperature sotto lo zero e gelo in arrivo nel weekend a partire dalla giornata di sabato. In arrivo rovesci e temporali nelle zone Nord della Campania.

Meteo | Freddo e gelo in arrivo. Nel corso del weekend un vortice di bassa pressione si formerà sul nostro Paese pronto a condizionare molte regioni d’Italia. Il team del sito www.iLMeteo.it riferisce che dalla giornata di sabato il vortice farà affluire aria più fredda al Nord dove tuttavia il tempo sarà discreto e caratterizzato solo da una moderata variabilità e dalla ricomparsa di qualche banco di nebbia sulle aree pianeggianti. Farà piuttosto freddo in particolare di notte quando si torneranno a registrare valori anche sotto lo zero. Il Centro-Sud invece, sarà ancora sotto l’effetto delle correnti più miti ed umide richiamate sempre dal vortice stesso.

 

Meteo: In arrivo piogge e rovesci

Se da un lato avremo temperature più miti, dall’altro si avranno invece condizioni meteo più incerte anche se i fenomeni non saranno particolarmente importanti. Piogge e qualche rovescio temporalesco potranno colpire alcune zone tirreniche del centro come il sud della Toscana e gran parte del Lazio. Qualche rovescio anche a sfondo temporalesco possibile sulla Marche e nel sud della Puglia in particolare sul Salento. Possibili nevicate in Appennino sopra i 1200-1300 metri.

Anche domenica – spiega Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it – non ci saranno grosse novità con tempo discreto, anche se a tratti nebbioso al Nord, in un contesto assai rigido. Permangono condizioni favorevoli a rovesci e temporali invece sull’area tirrenica del Centro, dal sud della Toscana fino al Lazio ed il nord della Campania. Fra il pomeriggio e la sera, comincerà ad affluire aria più fredda anche al Centro, preludio a importanti senari prettamente invernali che si potranno attivare col l’inizio della nuova settimana“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *