campania

Meteo: neve, pioggia e aumento delle temperature al Sud

Meteo | L’Italia è nella morsa di Big Snow con neve forte e un nuovo peggioramento che interesserà tutta l’Italia tra oggi e domenica

Meteo | L’Italia è nella morsa di Big Snow con neve forte in pianura al Nordovest e Alpi e un nuovo serio peggioramento interesserà tutta l’Italia tra oggi e domenica con piogge intense e nevicate

Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che l’attenzione è rivolta alle forti piogge che tra stasera e domani si abbatteranno su Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Toscana, Umbria ed Emilia Romagna con accumuli di 70-90 mm. Sulle montagne si attendono vere e proprie bufere di neve con più 150 cm di accumulo a 1.000 metri su Alpi Marittime e sulle Dolomiti del Trentino Alto Adige e Veneto. Precipitazioni nevose previste oggi anche sulle Orobie, in Veneto e in Friuli Venezia Giulia. Il maltempo, dopo aver interessato il settentrione, si estenderà anche sulle regioni centrali.

Meteo: previsioni per il primo fine settimana di febbraio

meteo
Previsioni meteo per il primo weekend di febbraio

Sabato tempo perturbato. Prestare attenzione ai fenomeni intensi e continui su Liguria, Toscana, Lazio (attenzione a Roma dove saranno possibili nubifragi), Sardegna e Campania con probabili intensi temporali che dal Mar Tirreno raggiungeranno le coste e immediato entroterra. Sulle regioni centrali la quota neve sarà oltre i 1.500/1.700 metri per via dei venti forti di Scirocco e Libeccio che determineranno il fenomeno dell’acqua alta a Venezia, fino a 120 cm (all’alba). Continuerà a nevicare soprattutto sulle Alpi Centro-Orientali tra Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia a quote elevate, mentre pioverà abbondantemente in pianura e collina.

 

Meteo: aumento delle temperature al sud

Al Sud invece il protagonista sarà il vento di Scirocco con raffiche fino a 100 km/h, ma poche piogge. Da segnalare inoltre un corposo aumento delle temperature al Sud, specie in Puglia e Sicilia, dove la colonnina di mercurio potrebbe sfiorare i 19-20°C. Secondo Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it , la situazione tenderà a cambiare da domenica quando ci attendiamo un lento miglioramento delle condizioni meteorologiche al Nord con piogge via via più deboli e sparse e venti freddi da nord. Temporali invece interesseranno Toscana, Umbria e Marche e più occasionalmente il Sud e la Sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *