Problemi fisici per Mertens, salta l’amichevole di stasera

Dries Mertens non giocherà l’amichevole di stasera a Genk fra il suo Belgio e il confinante Lussemburgo

Nella conferenza stampa pre-partita il ct della Nazionale di calcio belga, Marc Wilmots, ha dichiarato che il ventisettenne attaccante del Napoli non sarà dell’incontro di stasera per problemi muscolari

“Mertens voleva esserci”

L’attaccante del Napoli ha problemi muscolari ad una coscia come conferma il ct belga Marc Wilmots: “Dries non giocherà contro il Lussemburgo. Voleva forzare a tutti i costi per esserci, ma gli ho consigliato di non prendere rischi inutili a pochi giorni dal Mondiale” .
Tanta l’attenzione per il calciatore, che è stato la rivelazione del Napoli di Benitez e che ha dimostrato di avere grandi qualità.

Già stilata la lista dei 23

Dries è già nella lista dei calciatori che sicuramente disputeranno il Mondiale in Brasile, tra i 23 convocati anche gli attaccanti Lukaku e Hazard, due campioni per un reparto offensivo davvero impressionante. Nella lista di riserva c’è  il romanista Nainggolan, ex obiettivo del Napoli. Il Belgio, tra le prime a qualificarsi per la competizione, può essere determinante. Mertens si è cautelato dichiarando come obiettivo minimo “non perdere la prima partita”.

Grandi motivazioni per l’attaccante

Dopo il Mondiale poi Mertens punta a rimanere, come ha detto nei giorni scorsi, a lungo nel Napoli, con cui ha conquistato la Coppa Italia, ma con la maglia azzurra vorrebbe vincere anche lo scudetto. Intanto al Mondiale spera in una bella figura della sua Nazionale, a tal proposito ha aggiunto: Non importa quanto giochi io al Mondiale, l’importante è che il Belgio vinca qualche partita”.
Un esempio di grande umiltà e sacrificio, non ha mai creato un problema quest’anno nello spogliatoio azzurro e per questo è uno dei punti  fermi da cui Benitez sicuramente ripartirà per il Napoli del futuro