Maurizio Sarri e la pizza dopo ogni partita: la curiosa regola del neo tecnico del Napoli

Maurizio Sarri e la pizza dopo ogni partita: la curiosa regola del neo tecnico del Napoli

Il prossimo allenatore del Napoli, Maurizio Sarri, aveva la particolare abitudine di far consumare una pizza entro 10 minuti dal termine della gara

Che il campionato dell’Empoli sia stato di ottimo livello, tanto da far si che la formazione toscana venga additata dagli addetti ai lavori come quella che ha espresso il miglior calcio della serie A, è fuori da ogni dubbio. E sono in molti a chiedersi quali potessero essere i segreti dei ragazzi di Maurizio Sarri. Soprattutto i napoletani. Che si aspettano, magari, qualcuno venga riproposto anche per rialzare il Napoli del dopo Benitez.

 

Maurizio Sarri faceva mangiare ai suoi giocatori una pizza entro 10 minuti dal termine della gara

E chissà che uno di questi segreti non sia una particolare abitudine alimentare di mangiare la pizza nell’immediato post partita. Si perchè a Empoli, come lo stesso allenatore confermava in un’intervista di non molto tempo fa, la scelta di far consumare il forse più tipico piatto della cucina partenopea entro 10 minuti dal termine di una gara era più di una consuetudine. Una vera scelta da parte dello staff. Scelta che, adesso, nella patria della pizza, Sarri potrà senza dubbio ripetere. Magari anche con un sapore nettamente migliore da far provare ai suoi giocatori. Chissà che alcuni di loro non possano consigliargli qualche pizzeria di fiducia.