Massimo Troisi: le scale di "Scusate il ritardo" saranno dedicate all'attore napoletano

Massimo Troisi: le scale di “Scusate il ritardo” saranno dedicate all’attore napoletano

Arriva la svolta: le scale dove Massimo Troisi girò il celebre film “Scusate il ritardo”, saranno dedicate al grande attore napoletano

La celebri scale del film “Scusate il ritardo” del grande Massimo Troisi saranno dedicate all’attore napoletano. Questo è quanto deciso dalla commissione Toponomastica del comune partenopeo. La proposta fu lanciata da NapoliEvviva per omaggiare l’attore a 20 anni dalla sua prematura e dolorosa scomparsa.

Le scale, che si trovano nel quartiere Chiaia, in via Crispi, ora si trovano nel più totale degrado e abbandono, ma saranno presto sottoposte a opera di ristrutturazione e valorizzazione, essendo un luogo che ha contribuito a creare la storia del cinema napoletano.

 

Massimo Troisi, un luogo per omaggiare il grande attore

 

Nessuno potrà mai dimenticare quel momento in cui Lello Arena si sfoga, sotto una pioggia torrenziale, con un grande Massimo Troisi per le sue pene d’amore. E così, ora, è giunto il momento di rendere quel luogo speciale, proprio come lo fu Massimo.

Quelle scale, care a Troisi, dove vi girò anche il suo secondo film, diverranno, in modo ufficiale, un luogo per rendere omaggio, celebrare un artista, un uomo che nessuno potrà mai dimenticare, come quella scena girata sotto in cielo di Napoli che resta viva nella memoria nonostante il tempo trascorso.