Marzo Donna 2015, gli eventi promossi dal Comune di Napoli

Marzo Donna 2015, gli eventi promossi dal Comune di Napoli

Il comune di Napoli promuove circa 250 eventi in occasione del ‘Marzo Donna 2015’

Anche quest’anno, per omaggiare le donne, la città di Napoli, organizza una serie di incontri, tavole rotonde, laboratori ed eventi incentrati sul prendersi cura di sé e del mondo. Valorizzare i propri saperi mettendoli a servizio della società è il tema del ‘Marzo Donna 2015’, l’iniziativa promossa dal Comune di Napoli per l’8 marzo.

Ormai possiamo parlare di ‘primavera donna’ – spiega la consigliera comunale delegata per le Pari opportunita’, Simona Marinovista la grande quantità di appuntamenti, che non siamo riusciti a contenere in un solo mese“.

Il programma comprende circa 250 eventi che si concluderanno nel mese di maggio. “Abbiamo sempre respinto l’idea di un singolo evento commemorativo – sottolinea l‘assessore comunale all’Istruzione, Annamaria PalmieriE’ anche importante il lavoro che stiamo svolgendo nelle scuole sulla relazione tra maschi e femmine“.

Lunedì 2 marzo, alle ore 11,00 nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo in Piazza Municipio, si è svolto un incontro organizzato dalla Consigliera delegata dal Sindaco alle Pari Opportunità, Simona Marino, per la presentazione del programma del Marzo Donna 2015 che ha come titolo: “Dai desideri ai saperi delle donne: la cura di sé e la cura del mondo”. Gli eventi saranno incentrati su vari temi e argomenti interessanti che hanno caratterizzato le figure femminili napoletane che si sono contraddistinte nella storia della città di Napoli. I settori andranno dalla sana alimentazione, al corpo, alla salute e al benessere, ma riguarderanno anche arte, teatro, danza, cinema, musica, creatività, educazione ai sentimenti, ambiente e green economy per poi toccare temi quali le professioni, l’artigianato, l’imprenditoria femminile e reading.

 

Marzo Donna 2015 presso la Casa della Socialità

Tra gli eventi promossi dal Comune di Napoli, è prevista per il 20 marzo, presso la Casa della Socialità a Scampia, una giornata dedicata all’imprenditoria femminile e il suo tema principale sarà L’arte dell’arrangiarsi. I protagonisti della giornata saranno tutti i corsi presenti in ciò che rappresenta “un progetto ma anche un luogo fisico, per lo sviluppo dell’autonomia economica femminile”,  corsi di accoglienza e promozione turistica, ceramica e artigianato, giardinaggio, abbigliamento e sartoria, laboratori di pasticceria e tanti altri per narrare l’arte dell’arrangiarsi della donnadai suoi desideri ai suoi saperi.

Durante la giornata saranno narrati racconti di guerra legati alle donne, donne che hanno costruito la propria vita con forza, passione, ma anche dolore e ‘fatica’. Saranno, inoltre,  offerti cocktail primaverili agli ospiti, verranno reinventate magliette con serigrafie e stampe e regalati gadget.

Una serie di eventi e iniziative che avranno lo scopo di valorizzare la donna, di mostrare la sua grandezza, la sua forza in un mondo in cui ancora bisogna lottare per esprimersi e farsi ascoltare.

Leggi anche: Città della Scienza omaggia le donne con ‘Effervescienza’ – Il MiBac omaggia le donne l’8 marzo – Museo di Pietrarsa: l’8 marzo biglietti ridotti per le donne –