Mark Ruffalo: primo ospite internazionale al Festival di Giffoni

Mark Ruffalo: primo ospite internazionale al Festival di Giffoni

Mark Ruffalo sarà il primo ospite internazionale del Festival di Giffoni. Mancano meno di due mesi al Giffoni Experience, in programma dal 17 al 26 luglio

Mark Ruffalo sarà il primo ospite internazionale del Festival di Giffoni. Mancano meno di due mesi al Giffoni Experience, il festival internazionale del cinema per ragazzi, in programma dal 17 al 26 luglio. La tematica di questa 45 esima edizione sarà quella del “Carpe diem” oraziano. Alcune delle novità presenti quest’anno sono state presentate al Festival di Cannes. A cominciare, come detto, dal primo ospite internazionale: Mark Ruffalo, il celeberrimo Hulk nella serie MarvelThe Avengers“.

 

Mark Ruffalo e le tematiche dei film in rassegna al Giffoni Experience

L’attore e regista americano incontrerà gli oltre 3600 giovani giurati del festival, provenienti da ben 52 Paesi, tra cui Australia, Corea del Sud, Francia, Giordania, Siria e Stati Uniti. Le trame, di ogni film in rassegna, toccheranno diversi aspetti della vita quotidiana adolescenziale, dai conflitti coi genitori, alle prime turbe amorose. Spazio anche ad altri argomenti, come l’elaborazione di un lutto, la sete di vendetta, il genocidio, o il terrorismo visto dai ragazzi.

 

Mark Ruffalo al Festival di Giffoni tra categorie di giurati divisi in fasce d’età

Ogni categoria di giurati sarà divisa in fasce d’età (“Elements+3” per i bambini dai 3 ai 5 anni, “Elements +6” dai 6 ai 9 anni, “Elements+10” dai 10 ai 12 anni, “Generator+13” per i ragazzi dai 13 ai 16 anni, “Generator+16” dai 16 ai 17 anni e “Generator+18” dai 18 anni in su). Tra una proiezione e l’altra, il pubblico potrà anche ammirare per la prima volta l’area (ancora in costruzione) della “Multimeun Valley“, che diventerà il più grande spazio creativo del Sud Italia: incubatore di idee e progetti innovativi, esteso per oltre 40 mila metri quadri.

 

Mark Ruffalo e i prossimi impegni cinematografici

Mark Ruffalo sarà prossimamente presente sul grande schermo con due nuovi titoli: “Avengers: Age of Ultron“, vestendo ancora una volta i panni di Hulk, ed in “Spotlight“, film che tratta i casi di pedofilia legati alla chiesa cattolica. Con lui, in scena, anche Michael Keaton e Rachel McAdams. Nel 2016 apparirà inoltre nel sequel di “Now You See Me“, diretto da Jon Murray Chu. Affiancherà Daniel Radcliffe (l’indimenticato Harry Potter) e Michael Caine. Sarà forse l’ultima apparizione, questa, del grande attore britannico (tra i protagonisti, tra l’altro, di “Youth -La giovinezza”, di Paolo Sorrentino), come ha lui stesso recentemente annunciato.