Maradona, Napoli celebra il suo ritorno con un omaggio “particolare” (FT)

Un Maradona “arabo” con tanto di copricapo e abito bianco: il nuovo pastore da mettere sul Presepe per il Natale 2014

Il prossimo Natale non potrà mancare sul Presepe. Non che sia la prima volta che il Pibe de Oro fa la sua apparizione nella raffigurazione napoletana della natività, ma questa volta l’ingegno dei maestri del Presepe ha superato se stesso.

Per celebrare il ritorno a Napoli di Maradona gli artigiani di San Gregorio Armeno gli hanno dedicato una nuova statuina, in cui El Diez appare raffigurato con un copricapo arabo e una tunica bianca che ricorda l’abbigliamento tipico di Dubai, negli Emirati Arabi, dove il calciatore si è trasferito nel 2011 per allenare l’Al-Wasl, e dove ora fa il talent scout e il testimonial di eventi.