Maradona fa arrestare la fidanzata: presunto furto per 400 mila euro

Nei guai la bella Rocio Oliva, che al rientro in Argentina finisce in manette

Non è stato un rientro felice in Argentina per Rocio Oliva, fidanzata del Pibe de oro Diego Armando Maradona. Rocio, al rientro dal Brasile dove aveva commentato le partite dei Mondiali appena terminati, è stata infatti arrestata all’aeroporto di Ezeiza su mandato internazionale emanato dal tribunale di Dubai.

Furto di gioielli

L’accusa? La bionda argentina avrebbe rubato dei gioielli al suo compagno per un valore complessivo di 400 mila euro. La Oliva si sarebbe dichiarata sorpresa di questa decisione poiché avrebbe incontrato Maradona proprio in Brasile e con lui avrebbe festeggiato il suo compleanno. Quanto mai attese, a questo punto, le dichiarazioni dell’ex stella del Napoli.