Manon Lescaut torna in scena al Teatro San Carlo

Manon Lescaut torna in scena al Teatro San Carlo di Napoli dopo 23 anni di assenza, con una nuova produzione che debutta il 15 giugno

Manon Lescaut, capolavoro di Giacomo Puccini torna in scena al Teatro San Carlo di Napoli dopo ben 23 anni di assenza, con una nuova produzione che debutta il 15 giugno (ore 20.30). Sei recite (fino al 21 giugno) che protagonista l’Orchestra e Coro del Massimo napoletano diretti da Daniel Oren. La regia è di Davide Livermore.

 

Manon Lescaut torna al San Carlo: debutto il 15 giugno

Nel ruolo del titolo Maria José Siri che si alternerà con Ainhoa Arteta (impegnata il 16, 18 e 20 giugno); Renato Des Grieux avrà la voce di Roberto Aronica e Murat Karahan (16, 18 e 20 giugno); il baritono Alessandro Luongo sarà Lescaut, fratello della sensuale protagonista, mentre Carlo Striuli interpreterà il vendicativo Geronte di Revoir che per la recita del giorno 20 avrà invece il volto e la voce di Gianvito Ribba. Il nuovo allestimento è in coproduzione con il Teatro Liceu di Barcellona, dove sarà nel 2018, e il Palau de las Arts de Valencia, che lo presenterà nel 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *