manina di Di Maio

La “manina” di Di Maio finisce sul presepe a Napoli

La “manina” che secondo il vicepremier avrebbe modificato il testo del decreto vola fino a Napoli e finisce nella bottega di San Gregorio Armeno dell’artigiano Genny Di Virgilio

Dopo il commento del vicepremier sul condono fiscale, la manina di Di Maio approda anche sul presepe. Grazie alla fantasia e all’arte del maestro artigiano Genny Di Virgilio.

É diventato un gadget la manina di Di Maio. Un’opera in terracotta mostrata ieri mattina ad Agorà, su Rai3, per un servizio televisivo che aveva per tema le presunte manomissioni alla manovra economica denunciate dal vicepremier prentastellato. La ‘manina’, una di quelle utilizzate per la realizzazione dei personaggi del presepe, era stata mostrata in video in una teca tra le statuine di Di Maio e Salvini in una scena allestita nella bottega dell’artigiano Genny Di Virgilio.

Di Virgilio: una cosa per sorridere un po’

manina di di maioLa richiesta di acquisto dell’originale gadget è partita dopo poche ore dalla messa in onda tanto che l’artigiano ha deciso di metterle in vendita. Così sugli scaffali dove prendono posto le statuine degli uomini illustri tra gobbi e corni portafortuna sono apparsi cestini pieni dei nuovi gadget e con la scritta su cartoncino ‘Vendesi manine milleusi’. “Una cosa tanto per sorridere un po’ – spiega Di Virgilio – che non servirà certo ad arricchirmi. Tant’e’ che il prezzo è veramente basso. Come si dice – ironizza – è un prezzo diciamo politico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *