manifestazione per bagnoli

Manifestazione per Bagnoli: manifestanti perquisiti in autostrada (VIDEO)

Alcuni manifestanti diretti a Roma per la manifestazione per Bagnoli sono stati fermati e perquisiti sull’autostrada. Ecco le foto e il video:

La manifestazione per Bagnoli a Roma, a piazza Montecitorio, era prevista per le 13.30, ma i manifestanti hanno rischiato di saltare la protesta quando i controlli, disposti dalle forze dell’ordine, hanno tardato al casello dell’autostrada di Roma Sud.

I manifestanti sono riusciti ad arrivare sul posto solo dopo le 14, mentre alcuni sono arrivati poco prima con mezzi privati. Su alcune pagine Facebook, soprattutto quelle di Massa Critica e Bagnoli Libera, si esprimono malcontenti: “All’uscita di Roma Sud ci stanno perquisendo come criminali, ci fanno perdere tempo per non farci arrivare a Roma. Vergogna!“, altri scrivono: “Il diritto a manifestare è sacrosanto e la questura di Roma ci trattiene ai margini della città“.

Sul posto anche il sindaco De Magistris, il vicesindaco Raffaele Del Giudice e l’assessore Carmine Piscopo.

Manifestazione per Bagnoli: ecco i manifestanti fermati sull’autostrada per Roma

I nove bus dei manifestanti sono attesi a Largo Argentina, dove sono schierati  poliziotti e carabinieri e alcune camionette.