Di Maio: “il reddito di cittadinanza solo agli italiani”

Vertice di governo a palazzo Chigi sulla manovra e la politica economica. Luigi Di Maio: “il reddito di cittadinanza solo agli italiani”

Inseriremo in legge di bilancio il reddito cittadinanza e la flat tax”. Così il vicepremier, Luigi Di Maio, in collegamento dalla Cina con Radio1. “E’ logico – ha sottolineato – che la devi restringere ai cittadini italiani”. “E’ chiaro ed evidente che con i flussi migratori che ci sono in Italia è impossibile fare una misura come il reddito di cittadinanza senza sapere quale sia la platea. E’ logico che la devi restringere ai cittadini italiani. La prima formula era molto vaga e apriva a questa possibilità, ma l’abbiamo corretta nel 2016”.

 

Di Maio: “La prima formula era molto vaga, ma l’abbiamo corretta nel 2016”

Vertice di governo a palazzo Chigi sulla manovra e la politica economica. Con il presidente del Consiglio il vicepremier Matteo Salvini, il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro (che sostituisce l’altro vicepremier Luigi Di Maio impegnato in Cina), il ministro dell’Economia Giovanni Tria, quelle delle Politiche europee Paolo Savona, il ministro degli Esteri Enzo Moavero, i sottosegretari all’Economia Laura Castelli (M5S) e Massimo Garavaglia (Lega).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *