Hai mai trascorso una giornata sul Cratere degli Astroni?

Sabato 10 maggio, doppio appuntamento sul Cratere degli Astroni

Il Cratere degli Astroni, istituito riserva naturale statale dal Ministero per l’Ambiente nel 1987, sarà teatro di un doppio appuntamento, il prossimo 10 maggio. 

Infatti in occasione del “Let’s Clean Up Europe 2014“, la Giornata Europea che intende coordinare le iniziative volte ad affrontare la questione rifiuti in tutto il continente, sarà organizzata una mattinata di pulizia e cura del verde nell’area esterna all’ingresso della Riserva degli Astroni, in occasione della quale i partecipanti si renderanno protagonisti di un intervento di riqualificazione dell’areaLet’s Clean Up Europe, la prima campagna di clean-up coordinata a livello europeo dall’AICA in rappresentanza del comitato promotore italiano della SERR (Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti) aspetta tutti coloro che aderiranno all’iniziativa, con guanti, sacchi e cesoie dalle 9.30 alle 12.30. E dopo le pulizie tutti con gli occhi verso il cielo, la giornata continua.

L’intervento dell’ing. Giovanni Pastore “ Pitagora tra noi” aprirà la terza edizione di “Occhi su Saturno”, manifestazione in collaborazione con l’Unione Astrofili Napoletani, volta a focalizzare l’attenzione sul pianeta più suggestivo del sistema solare, Saturno. L’evento sarà strutturato in due parti, una videoproiezione su Saturno e sulla missione della sonda Cassini, in orbita da dieci anni attorno al pianeta, fungerà solo da aperitivo ad una interessante osservazione con telescopi sul piazzale antistante la Riserva, alla quale seguirà una visita guidata serale nel bosco degli Astroni, alla ricerca delle voci degli abitanti notturni del bosco.