foto porno

Madre napoletana inviava foto porno della figlia ad uomo palermitano

Figlia costretta dalla madre a masturbarsi. La donna inviava poi le foto porno da lei scattate ad un 40enne di Palermo.

La donna, 44 anni napoletana, ha costretto la figlia di 13 anni a masturbarsi mentre lei la fotografava, per poi mandare le foto porno ad un quarantenne residente a Palermo. L’uomo è finito in carcere, mentre la madre della ragazza è agli arresti domiciliari, entrambi accusati di violenza sessuale e detenzione di materiale pedopornografico.

Foto porno della figlia tredicenne inviata via etere

Ad incastrare i due adulti la stessa figlia, che ha confessato e confermato la storia, nonché l’esito degli accertamenti sul materiale informatico sequestrato dagli inquirenti nelle abitazioni dei due indagati.