frank-matano ma che bella sorpresa

Ma che bella sorpresa: Alessandro Genovesi e Frank Matano parlano di Daniele e Troisi

Alessandro Genovesi e Frank Matano ci parlano del loro nuovo film, Ma che bella sorpresa, durante la conferenza stampa napoletana. Ecco cosa hanno rivelato:

In occasione della presentazione alla stampa al cinema Metropolitan del film prodotto dalla Colorado Cafè, “Ma Che Bella Sorpresa” (girato interamente a Napoli, tranne che per gli interni che sono stati girati a Cinecittà), il regista Alessandro Genovesi ha spiegato il perché della scelta di Pino Daniele nella soundtrack del suo film.

Ma che bella sorpresa: Alessandro Genovesi e Frank Matano parlano di Daniele e Troisi

Nel nostro video, il regista spiega la scelta della canzone di Pino DanieleJe so pazzo” in coda al film e la scelta del drone per omaggiare la città di Napoli in una divertente commedia che ha come interpreti anche la coppia Renato Pozzetto e Ornella Vanoni oltre che come protagonista Claudio Bisio affiancato da Valentina Lodovini e Chiara Baschetti e dalla bravissima attrice comica Maria Bolignano. Frank Matano, da buon internauta,e che non ha avuto modo di conoscere Pino Daniele,  invece, ricorda il video che circola in rete in cui Massimo Troisi ascolta in anteprima la canzone “Quando” che diverrà poi la principale traccia musicale di “Pensavo che fosse amore ed invece era un calesse”. Mercoledì 19 Marzo Pino Daniele avrebbe compiuto 60 anni. La città di Napoli lo ricorderà con una serie di iniziative in diversi luoghi dalla mattina alla sera.