Lutto nel mondo del calcio

E’ giallo sulla morte a Finale Ligure di Gaetano Musella ex attaccante del Napoli

di Redazione

Gaetano Musella, ex attaccante del Napoli ed ex allenatore della Sanremese è stato trovato morto questo pomeriggio, sulla scogliera di Caprazoppa, a Finale Ligure (Savona). Una morte avvolta dal mistero infatti l’esame esterno del cadavere eseguito dal medico legale non avrebbe evidenziato lesioni tali da far pensare ad un’aggressione. Indossava una maglietta, un paio di pantofole da mare ed era senza pantaloni.

La famiglia ha riferito che stava andando al mare. Il corpo è stato scoperto da un turista tedesco che ha subito avvertito i carabinieri. La salma è stata trasferita poi all’obitorio per l’autopsia.
Dall’omicidio, al malore, all’incidente tutte le ipotesi sono valide per gli investigatori che stanno effettuando le indagini relative al caso.

30 settembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *