plastic free

Lungomare Napoli: minorenne fermato per tentato omicidio, causa ferimento di un 14enne nel weekend

Preso il diciassettenne responsabili del ferimento con un coltellino di un 14enne sul Lungomare Napoli. Attacco avvenuto per futili motivi sabato scorso.

Un 17enne napoletano è stato sottoposto a fermo dagli agenti del commissariato di San Ferdinando, l’accusa è di tentato omicidio e porto abusivo di arma, in concorso con altre persone in corso di identificazione.

Lungomare Napoli: ferito un 14enne nel weekend

Il ragazzo è il responsabile del ferimento di un ragazzino di 14 anni, episodio avvenuto sul lungomare Napoli sabato scorso. Il 17enne avrebbe colpito la vittima con un coltellino, per un diverbio scoppiato per colpa di muretto troppo stretto per entrambi. Una vita che poteva spezzarsi per la conquista di un posto su di un muretto del lungomare Napoli. Il 17enne, riconosciuto anche dalla vittima, è stato accompagnato al Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei. Il 14enne, invece, per fortuna ora sta bene, ma ha dovuto sottoporsi ad un intervento chirurgico per i colpi riportati sul corpo.