Luigi de Magistris ospita a Palazzo San Giacomo gli imam di Napoli e il console francese Seytre

Luigi de Magistris accoglie il console francese Jean Paul Seytre e gli esponenti della comunità islamica di Napoli.

A Palazzo San Giacomo, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, ha accolto il console francese Jean Paul Seytre e gli esponenti della comunità islamica di Napoli Abdullah Cozzolino e Amar Abdallah. All’incontro erano poi presenti anche il presidente dei Giovani musulmani d’Italia Hareth Amar e Nicola Quatrano dell’Osservatorio internazionale per i diritti.

Insieme, oltre a rinnovare la loro solidarietà e cordoglio per il popolo francese, ferito dagli attachi terroristici di venerdì 13, il sindaco Luigi de Magistris e i suoi ospiti di Palazzo San Giacomo hanno condannato tutti i recenti attacchi all’umanità, da Parigi a Beirut.

Luigi de Magistris si a giornata di lutto e di unità contro il terrorismo

L’Osservatorio internazionale per i diritti dell’Associazione culturale islamica Zayd Ibn Thabit e della Federazione regionale islamica della Campania hanno poi chiesto al sindaco Luigi de Magistris di indurre una giornata di lutto e di unità contro il terrorismo, richiesta accolta dal primo cittadino.