Caffè 21 marzo

Don Ciotti: “in questo periodo di campagna elettorale nessuno parla di mafie”

Le parole di Luigi Ciotti all’apertura di Contromafie (e corruzione), la tre giorni di confronto organizzata da Libera a Roma.

Abbiamo lasciato il campo libero a troppi disonesti e avventurieri. Lo dimostra il degrado etico della politica, il suo ridursi in gran parte – belle persone ci sono anche lì – a gioco di potere, a spartizione di interessi”. Lo ha sottolineato Luigi Ciotti all’apertura di Contromafie (e corruzione), la tre giorni di confronto organizzata da Libera a Roma.

 

Don Ciotti: “Abbiamo lasciato il campo libero a troppi disonesti”

Eha aggiunto il presidente di LiberaFateci caso: in questo periodo di campagna elettorale nessuno parla di mafie e di corruzione. Evidentemente sono argomenti che non attirano consenso, sui quali è difficile imbastire le mirabolanti promesse che sentiamo ogni giorno”.

Fonte Askanews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *