L’UEFA dice no alla richiesta del Napoli di giocare con il lutto al braccio per il terremoto di Ischia

Secondo quanto riportato dalla redazione di Radio Kiss Kiss Napoli, il club azzurro avrebbe voluto giocare con il lutto al braccio contro il Nizza

Secondo quanto riportato dalla redazione di Radio Kiss Kiss Napoli, il club azzurro avrebbe voluto giocare con il lutto al braccio contro il Nizza, dopo i tragici fatti di Ischia. Purtroppo, però, l’UEFA ha negato questa richiesta da parte della società. La motivazione, stando alla radio ufficiale del Napoli, sarebbe da ricercarsi nei tempi tecnici troppo stretti per accogliere la richiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *