Luci d'artista di Salerno protagoniste nel film di Maurizio Casagrande

Luci d’artista di Salerno protagoniste nel film di Maurizio Casagrande

Le Luci d’artista di Salerno diventano protagoniste al cinema nel film di Maurizio Casagrande “Babbo Natale non viene dal Nord”

Le Luci d’artista di Salerno diventano protagoniste al cinema. “Babbo Natale non viene dal Nord“, titolo del lavoro come regista di Maurizio Casagrande, porta nelle sale italiane la magia di una delle operazioni più conosciute di Vincenzo De Luca come sindaco, attrazione turistica ormai consolidata di Salerno.

Casagrande interpreta il ruolo di Marcello, un prestigiatore che in occasione di questa festività deve consegnare a Salerno pacchi regalo, vestito appunto da Santa Claus. “Babbo Natale non viene dal Nord ma neanche da Salerno, che è il set perfetto per questo film – spiega – queste luci di artista sono poi quelle che hanno ispirato a girare il film perché il cinema molto spesso è fatto di luce“. Quando si parla di Nord e Sudnon credo nelle stupide diatribe dei razzisti, meno dei vittimisti – aggiunge Casagrande – il mondo è diviso in due parti, gli imbecilli e le persone capaci. I primi fanno gli imbecilli al Nord e al Sud, uno in gamba lo è sempre dovunque si trovi“.

 

Luci d’artista di Salerno, Casagrande: “E’ il set perfetto per questo film”

Il flm, prodotto da Italian Dreams Factory, nata nel 2013 dalla sinergia di tre donne, è stato realizzato con un badget, “molto low – dice Casagrande – ed è stato girato più per voglia che altro. Devi tirare su le maniche, amando quello che fai e nel migliore dei modi“. Nel cast, oltre alla partecipazione straordinaria in un cameo di Maria Grazia Cucinotta, una delle tre produttrici, c’è Annalisa, cantautrice al suo debutto sul grande schermo come India, la figlia di Marcello. Ma anche Angelo Orlando, e Giampaolo Morelli, il commissario Coliandro della serie televisiva di successo, che è padre Tommaso, “un giovane prete ma dai modi ed atteggiamenti molto umano, che non si nasconde dietro la preghiera, non lascia fare Dio ma che dice aiutati che Dio ti aiuta. Un prete che viene dalla strada, un aspetto terreno“, evidenzia l’attore. (Fonte Agi)