Lotta alle mafie, il 21 marzo don Ciotti a Palermo per la Giornata della Memoria e dell’Impegno

Il fondatore di Libera è stato a Marsala in vista dell’importante evento che si terrà il primo giorno di Primavera.

Il prossimo 21 marzo, don Luigi Ciotti, fondatore di Libera, sarà a Palermo, in occasione della Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno. Proprio in vista di questo importante impegno, mercoledì, è stato a Marsala presso il Centro Sociale di Sappusi, per ribadire il suo tradizionale invito alla partecipazione civica nel riconoscere i valori dell’antimafia. “Io ricordo le parole di Falcone, quando mi disse che la lotta alla mafia era una lotta di civiltà e legalità. Oggi è venuta meno la civiltà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *