Lotta all'abusivismo: sequestrate due strutture

Lotta all’abusivismo: sequestrate due strutture e un autocarro durante Napoli-Fiorentina

Nella lotta all’abusivismo elevati verbali per occupazione di suolo pubblico, verbalizzati 100 veicoli e verbalizzati e diffidati 12 parcheggiatori abusivi

In occasione della partita Napoli-Fiorentina, giocatasi domenica alle ore 15:00 a Fuorigrotta, le pattuglie impiegate per servizio di Polizia Amministrativa, nell’ambito della lotta all’abusivismo, hanno sequestrato: due strutture adibite a somministrazione di alimenti, un autocarro adibito a friggitrice sfornito della prescritta copertura assicurativa e relativa merce alimentare pronta per la vendita. Inoltre sono stati elevati verbali per occupazione di suolo pubblico, verbalizzati 100 veicoli e verbalizzati e diffidati 12 parcheggiatori abusivi.

 

La lotta all’abusivismo resa difficile anche da chi parteggia per i venditori abusivi

In via Toledo venditori abusivi extracomunitari alla vista di due automobili della Polizia Municipale che pattugliavano la zona,si davano alla fuga e nel tentativo di recuperare la merce esposta quasi aggredivano gli agenti che con difficoltà sequestravano 10 borse e 150 paio di occhiali con marchi contraffatti. Sequestrate anche 20 borse con marchi contraffatte a un venditore abusivo di nazionalità senegalese tale D.N. che è stato deferito alla A.G. In questa operazione gli Agenti oltre alle difficoltà nell’identificare i venditori abusivi e sequestrare la merce, hanno dovuto far fronte al disappunto dei passanti che, come accaduto venerdì scorso in galleria Umberto I, hanno iniziato a parteggiare per gli abusivi.

Inoltre sono stati verbalizzati e diffidati 38 parcheggiatori abusivi.