oceanus

L’organizzazione ambientalista OCEANUS adotta l’orchestra di una scuola media di Secondigliano

L’organizzazione Oceanus ha scelto di adottare l’orchestra della scuola media Giovanni Pascoli 2 di Secondigliano, donando strumenti ai ragazzi.

Oceanu­s è un’organizzazione ambientalista promuove e divulga la ricerca scientifica e l’informazione a favore e salvaguardia degli ecosistemi marini e della salute del Pianeta. E oggi Oceanu­s ha deciso di adottare l’Orchestra della Scuola Media Statale ad Indirizzo Musicale “Istituto Comprensivo “G. Pascoli2” di Secondigliano, Napoli, donando strumenti musicali ai suoi giovani studenti

“Il professore Rosario Ascione, già socio OCEANUS, lavora da 12 anni con il sostegno della Dirigente, Profesoressa Rosalba Matrone, promuovendo sul territorio, fra mille difficoltà, una realtà musicale unica creando un punto di riferimento contro le seduzioni della strada”, scrivono sul sito Oceanus.

“Daremo una mano all’orchestra ad andare avanti – continuano – superando i ripetuti furti e la mancanza di fondi, perché la musica è il ponte verso il futuro di questi ragazzi, ragazzi che OCEANUS vuole sostenere donando nuovi strumenti, quelli necessari a far suonare tutti i componenti dell’orchestra affidando le prime nuove chitarre e flauti in “comodato d’uso” agli alunni per l’intero triennio scolastico. In questo modo, oltre a responsabilizzare alunno e famiglia, si è trovata una soluzione ai continui furti che avvengono quando la scuola è chiusa e incustodita”.

Per maggiori informazioni e sostenere le iniziative Oceanus, visitare il sito web dell’organizzazione ambientalista