Lockdown in Campania, De Luca ferma tutto: “Adesso improponibile”

In Campania sembra allontanarsi la prospettiva di un imminente lockdown.

In Campania sembra allontanarsi la prospettiva di un imminente lockdown. E’ quanto si evince da una nota dell’Unità di crisi regionale, dopo la riunione della Conferenza delle Regioni, alla presenza dei ministri Speranza e Boccia e del Commissario Arcuri.

Nel corso dell’incontro è “emersa l’indicazione del Governo di non assumere drastiche misure restrittive a livello nazionale. In queste condizioni diventa improponibile realizzare misure limitate a una sola regione, al di fuori quindi di una decisione nazionale, che comporterebbe anche incontrollabili spostamenti al di fuori dei confini regionali”. “In questa situazione l’unica decisione realistica e immediata è quella di affrontare i due o tre fronti di maggiore diffusione del contagio”, aggiunge la nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *