Gennaro Morra

Lo scrittore, poeta e giornalista Gennaro Morra si fa in tre: nuovi blog in arrivo nel suo sito web

Gennaro Morra, scrittore, poeta e giornalista napoletano lancia la nuova versione del suo sito web, dove ha aperto tre blog.

Gennaro Morra lancia la nuova versione del suo sito web Gennaromorra.com. Lo spazio virtuale, completamente ripensato nella struttura e nei contenuti, torna a essere così il punto di riferimento per chi vuol seguire l’attività dello scrittore, poeta e giornalista napoletano.

Una grafica sobria e un menu semplice e intuitivo, Morra si è occupato personalmente del restyling del suo sito internet, animato dalla voglia di tornare ad abitare quella casa virtuale che negli ultimi anni aveva trascurato, preferendogli i social network. Ora, deluso dal clima che si respira su quelle piattaforme e ormai consapevole che le cose pubblicate lì col tempo vanno perse, ha deciso di puntare di nuovo sul sito personale. Questo non vuol dire che l’autore e narratore di storie abbandona i social, ma la sua presenza si ridurrà perlopiù alla condivisione dei suoi articoli.

Un sito dedicato alle passioni di Gennaro Morra

Nel ricostruire il suo sito web, Morra ha voluto che i contenuti rispecchiassero la sua personalità. Perciò le pagine di Gennaromorra.com sono prevalentemente dedicate alle sue più grandi passioni: il giornalismo, la letteratura e la musica.

Ovviamente, all’interno del sito si trovano anche gallerie fotografiche, video, notizie sulle sue pubblicazioni e i contatti; ma il vero cuore è l’area dedicata ai blog.

Tre nuovi blog

Infatti, Gennaro Morra ha voluto che i blog fossero più di uno. Ognuno dedicato a una delle sue passioni, i blog sono tre e saranno aggiornati contemporaneamente.

Il diario della carrozzella” (titolo che riprende in parte quello della sua raccolta di poesie) è legato alla sua passione per il giornalismo e in questo spazio Morra tratterà temi legati all’attualità o curiosità che l’avranno colpito particolarmente.

Invece, “La bella scrittura” è il blog dedicato alla passione per la letteratura, ma non è una guida di scrittura creativa. In questo spazio l’autore si limiterà a dare consigli su alcuni argomenti utili a chi si approccia a quest’attività.

Infine, c’è “Underground” che tratterà di certa musica napoletana, quella sconosciuta e i cui interpreti si esibiscono ancora negli scantinati o, comunque, vengono da quel mondo lì.Gennaro Morra racconterà le storie, i progetti e i sogni di questi musicisti; ma di tanto in tanto non disdegnerà di parlare anche di altri generi di artisti. Perché Napoli è una città in continuo fermento e Morra vuole scrivere ed essere testimone di questo movimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *