Litiga con la madre 85enne e la uccide a colpi di sedia in testa

Litiga con la madre 85enne e la uccide a colpi di sedia in testa

Figlio 45enne uccide la madre 85enne a colpi di sedia in testa dopo una lite scoppiata in casa tra i due.

Come riporta Il Mattino la tragedia si è consumata a Pagani, non distante dal Municipio. L’assassino, il figlio di 45 anni, Aniello Giordano, affetto da patologie psichiatriche e con problemi di alcolismo, avrebbe percosso la madre 85enne a colpi di sedia in testa, uccidendola all’istante.

Morta a colpi di sedia in testa

I due erano alle prese con delle riparazioni in casa, stavano spostando dei mobili quando probabilmente in seguito ad un litigio, battibecco, l’uomo avrebbe ucciso la madre a colpi di sedia in testa. L’uomo arrestato sarà interrogato dai carabinieri.