L'ITI Galileo Ferraris di Scampia apre le porte al Progetto Gaia

L’ITI Galileo Ferraris di Scampia apre le porte al Progetto Gaia

L’ITI Galileo Ferraris di Scampia apre le porte al Progetto Gaia-Villaggio Globale che mira alla tutela dell’infanzia e dell’adolescenza

L’ITI Galileo Ferraris di Scampia apre le porte al Progetto Gaia-Villaggio Globale. Dal 2013, infatti, l’Associazione di Promozione Sociale di Bagni di Lucca, ha attivato sul territorio nazionale questo programma di educazione alla consapevolezza globale di se stessi e degli altri.

 

L’ITI Galileo Ferraris di Scampia apre le porte al Progetto Gaia

Il Progetto Gaia mira alla tutela dell’infanzia e dell’adolescenza, soprattutto nei giovani disagiati e a rischio. Non è un caso, quindi, che proprio una scuola della non facile zona di Scampia, abbia deciso di aderire al Progetto, grazie ad alcuni validissimi docenti che, con impegno e fiducia, hanno cercato di dare, negli ultimi due anni scolastici, una nuova opportunità agli studenti, ottenendo ottimi risultati.
Attraverso il programma Gaia-Benessere Globale, si possono ridurre lo stress, l’ansia e la depressione, contribuendo al miglioramento del proprio benessere psicofisico e della stima di sé, nonché all’aumento dell’attenzione e della concentrazione, che favoriscono un più alto rendimento scolastico.

Alle nostre telecamere i docenti del Galileo Ferraris, intervistati da Martina Sorgente.