lisa torrisi

Lisa Torrisi contro la violenza sulle donne

La showgirl Lisa Torrisi si è prestata ad alcuni scatti contro la violenza sulle donne che diventeranno un significativo calendario

Lisa Torrisi ha un nuovo progetto per il prossimo anno, ormai vicino: un calendario. Un calendario che, però, non è come tutti gli altri ma che tratta di una tematica molto forte e, purtroppo, anche molto attuale.
Ambientato tra Pozzuoli e i Campi Flegrei, il calendario vanta i meravigliosi scatti del fotografo Massimo In Sabato.

Lisa Torrisi come non l’avete mai vista

 La scelta di Pozzuoli non è un caso, il calendario sarà, infatti, dedicato a Carla Caiazzo, una donna puteolana vittima di un uomo che diceva di amarla e che, invece, le ha dato fuoco. Ora Carla sta meglio, ma questa esperienza ha cambiato la sua vita e i proventi di 200 calendari saranno donati proprio a lei.
Lisa Torrisi e Massimo In Sabato ci racconteranno la violenza attraverso 12 suggestivi scatti: “Sono stata subito pronta a dedicarmi a questo progetto che si discosta dall’immagine classica che mi ha reso famosa“, ha dichiarato la showgirl.