Lisa Fusco e lo scherzo telefonico: "Per 10mila euro posso rompermi un altro arto"

Lisa Fusco e lo scherzo telefonico: “Per 10mila euro posso rompermi un altro arto”

Lisa Fusco e lo scherzo organizzato nel corso del programma StanzaSelvaggia. Per la soubrettina arriva inoltre un altro spot a “prezzi ingessati”

Uno scherzo, ai danni di Lisa Fusco, è stato organizzato nel corso del programma StanzaSelvaggia, condotto da Selvaggia Lucarelli e Fabio de Vivo. La soubrettina si è rotta un braccio in diretta tv a causa di una spaccata e, da qui, è nato lo scherzo che l’ha vista protagonista.

Una finta Mara Venier (Francesca Manzini), come riporta Libero, ha telefonato a Lisa Fusco nel tentativo di convincerla a partecipare a Striscia la notizia e, proprio li, avrebbe dovuto far finta di rompersi un altro arto guadagnando così la somma di 10mila euro. La Fusco ha subito risposto affermativamente, dichiarando di essere pronta a rompersi un altro arto, ma dalla parte sinistra del corpo.

 

Lisa Fusco: un nuovo spot a “prezzi ingessati”

Ma la caduta non ha fermato Lisa Fusco, anzi. L’infortunio è stato fonte d’ispirazione per il nuovo spot girato insieme alla sorella Anna: una campagna a “prezzi ingessati” per “Euronics Gruppo Tufano“. All’interno dello spot si vede infatti la Fusco con il braccio ingessato e autografato da Barbara D’Urso.