Lavoisier e Parthenope

Libreria Vitanova, martedì 18 dicembre presentazione del libro “Lavoisier e Parthenope

Contributo ad una storia della chimica del Regno di Napoli” di Corinna Guerra del Laboratorio di Eccellenza di Francia (Società Napoletana di Storia Patria).

Dopo l’introduzione del giornalista e scrittore Piero Antonio Toma, ne parleranno con l’autrice Rossella De Ceglie, storica delle Scienze dell’Università di Bari e Renata De Lorenzo, docente di storia contemporanea dell’Università Federico II e presidente della Società Napoletana di Storia Patria.
Il volume, vagliando la produzione di quell’insieme indistinto di chimica pneumatica, vulcanologica e medico-farmacologica cui gli studiosi del Regno di Napoli si dedicarono, ci restituisce un accurato repertorio che si confrontò con la nuova chimica per adottarla o confutarla. Ne risulta un vivace affresco della vita scientifica partenopea della seconda metà del Settecento, laddove al fitto intreccio di persone si somma la descrizione dei luoghi dell’insegnamento della disciplina, degli esperimenti effettuati, delle problematiche oggetto d’analisi chimica, per illustrare, infine, quanto la particolare natura geochimica del luogo, dovuta alla presenza del Vesuvio, e gli eventi di storia generale, come la Repubblica Napoletana del 1799, hanno finito per condizionare sensibilmente la storia della chimica del Regno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *