napoli città della conversazione

Libreria Vitanova aderisce alla manifestazione “Napoli città della conversazione”

La libreria Vitanova ha aderito alla manifestazione “Napoli città della conversazione” organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Napoli.

Gli eventi si svolgeranno con l’incontro delle case editrici ed i relativi scrittori che converseranno con i lettori per proporre attività che aumentino la diffusione del libro.

Sabato 26 gennaio ore 11:00

Sabato 26 gennaio ore 11:00 nell’ambito della manifestazione “Napoli città della conversazione” organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli, incontro con l’editore Giovanni Musella della casa editrice Kairòs con gli autori Luciano Galassi, Antonio La Gala, Bruno Sacco, Luciano Scateni, Andrea Jelardi, Maria Rosaria Selo e con tutti i lettori.
L’incontro è coordinato dalla scrittrice Yvonne Carbonaro.

Caffè di benvenuto e per l’occasione i libri dell’editore saranno scontati del 30%.

 

MARTEDÌ LETTERARI

A cura di Piero Antonio Toma

Martedì 29 gennaio ore 18:00

Martedì 29 gennaio alle 18 presentazione del libro “Regine” della scrittrice e giornalista del Mattino Nadia Verdile (Fazzi editore). Ne parlerà con l’autrice Piero Antonio Toma. Il primo libro che racconta, tutte insieme, le dieci regine, o aspiranti tali, che hanno vissuto nel Regno di Napoli, diventato poi delle Due Sicilie, durante l’era borbonica. Da Maria Amalia di Sassonia a Maria Sofia di Baviera, passando per Maria Carolina, Lucia Migliaccio, Julie Clary, Carolina Bonaparte, Maria Clementina d’Asburgo, Maria Isabella di Borbone, Maria Cristina di Savoia, Maria Teresa d’Asburgo Teschen. Dieci donne, dieci protagoniste della storia di un Regno.

Caffè di benvenuto e dopo la presentazione, per gli amici della libreria, pizza margherita o marinara (5 € incluso birra) dal vicino pizzaiolo campione del mondo.

 

GIOVEDÌ GASTRONOMICI

A cura di Lejla Mancusi Sorrentino

Giovedì 31 gennaio ore 18:00

Giovedì 31 gennaio ore 18:00 presentazione del libro “Una vita per il mare e i suoi tesori sommersi” di Antonio Cangiano (New Media Edizioni) Dopo l’introduzione di Lejla Mncusi Sorrentino, insieme a Mario Rosiello interverranno il geologo Giuseppe Luongo, Enzo Maione direttore Centro Sub Campi Flegrei, Ciro Biondi giornalista Presidende Dialogos Comunicazione, Michele Stefanile archeologo subacqueo, Marco Molino giornalista e scrittore. Caffè di benvenuto e dopo la presentazione, per gli amici della libreria, pizza margherita o marinara (5 € incluso birra) dal vicino pizzaiolo campione del mondo.

 

Consigli della Libreria 

– Mare Mater : dal 25 gennaio fino al 3 febbraio nella Sala Assoli (vico Lungo Teatro,110) va in scena MARE MATER O della esemplare storia della Nave Asilo Caracciolo e della sua capitana, la signora Giulia Civita Franceschi.Un progetto di Fabio Cocifoglia, realizzato insieme con Alfonso Postiglione, con la collaborazione alla drammaturgia di Antonio Marfella. In scena Manuela Mandracchia, Luca Iervolino, Giampiero Schiano, produzione Casa del Contemporaneo.

Negli anni tra il 1913 e il 1928, Napoli fu al centro dell’interesse pedagogico internazionale per un esperimento educativo straordinario, che si realizzò sulla Nave-Asilo “Caracciolo”, una piro-corvetta in disuso, donata dalla Marina Militare. A dirigere la “Caracciolo” fu chiamata Giulia Civita Franceschi (1870-1957), che in 15 anni di attività raccolse nei vicoli di Napoli oltre 750 ragazzi, sottraendoli a una condizione di abbandono e delinquenza e indirizzandoli ai mestieri del mare.

– Premio Letterario “Emily Dickinson” : giovedì 31 gennaio alle ore 16:30 nella sala consiliare “Silvia Ruotolo” della V Municipalità Vomero-Arenella (via Raffaele Morghen, 84) si terrà la cerimonia conclusiva della XXII Edizione del premio Letterario Internazionale, EMILY DICKINSON, promosso dall’Associazione Culturale EMILY DICKINSON.“Il Premio si articola in sei sezioni: libri editi ed inediti di narrativa, poesie, saggi ecc..Riconoscimenti speciali, poi, in seno alla cerimonia conclusiva di premiazione, verranno assegnati a personalità del panorama culturale e dell’informazione dell’Italia meridionale, che si sono distinte per doti umane, per coerenza, per attaccamento alle memorie del proprio paese. La giuria è costituita dalla Presidente Prof.ssa Carmela Politi Cenere, dalla Prof.ssa Luisa Gregory, dall’Avv, Carmine Monti, dall’Ing. Ruggiero Cenere e da iscritti all’Associazione.

– Mostra “I De Filippo – Il mestiere in scena” : dal 9 novembre fino al 24 marzo 2019 al Castel Dell’Ovo in scena la mostra monumentale “I De Filippo, il mestiere in scena”. Fortemente voluta dalla famiglia De Filippo e promossa dal Comune di Napoli (Assessorato alla Cultura e al Turismo) con al fianco le principali istituzioni di riferimento, l’esposizione è a cura di Carolina Rosi, Tommaso De Filippo e Alessandro Nicosia, Presidente di C.O.R. a cui si deve anche la produzione e si propone come un dialogo continuo tra i De Filippo ed il pubblico.

“I racconti dell’arte: Escher” : da giovedì 1 novembre a lunedì 22 aprile 2019 al PAN Palazzo delle Arti Napoli ospiterà la grande retrospettiva di Maurits Cornelis Escher, l’incisore e grafico olandese conosciuto per le sue incisioni su legno, litografie e mezzetinte che tendono a presentare costruzioni impossibili, esplorazioni dell’infinito, tassellature del piano e dello spazio e motivi a geometrie interconnesse che cambiano gradualmente in forme via via differenti.Un racconto coinvolgente a cura di Sergio Gaddi

 

La Libreria Vitanova ha attivato un servizio di consulenza gratuita per gliamici della libreria con il seguente calendario:

-lunedì ore 11-13 : consulenza gastronomica – matrimoniale

-martedì ore 11-13 : consulenza turistica

-mercoledì ore 11-13: consulenza condominiale

-giovedì ore 11-13: consulenza turistica

-venerdì ore 11-13: consulenza tecnica-immobiliare

Per saperne di più : http://www.vitanova.bio/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *