#CaffèGourmet17

Libreria Raffaello, mercoledì 6 dicembre presentazione #CaffèGourmet17. Ricette ed emozioni a base di caffè firmate da grandi chef e raccontate da Nieva Zanco

#CaffèGourmet17 è una nuova proposta editoriale pubblicata da Apeiron Edizioni, nata dall’idea di Mario Rubino, azionista e membro del Consiglio di Amministrazione di Kimbo, e scritta dall’abile penna dell’autrice Nieva Zanco, nota per i suoi taccuini di viaggio dedicati a storie, memorie e note gourmet, racchiusi nella collana “La Consiglieria. Guida Gastronomica Non Convenzionale”, di cui anche questo nuovo libro fa parte.

Non un semplice volume di ricette, ma una raccolta di prescrizioni gastronomiche firmate da chef di ristoranti di fama, alcuni dei quali stellati Michelin, in cui il caffè è sempre protagonista, sia all’interno dei piatti sia nelle storie che accompagnano ogni proposta culinaria.

L’idea di #CaffèGourmet17, il cui titolo è scritto prorio con l’hashtag quale aggregatore tematico di due mondi, quello dei gourmand e quello del caffè, con la volontà di farli convergere nell’universo della narrazione “non convenzionale” dell’autrice, nasce un giorno di maggio, “tra un sorriso, una stretta di mano e una tazzulella e cafè”: perché è così che a volte prendono vita i progetti più brillanti, tra persone appassionate di caffè, di buon cibo e di storie, uniche e straordinarie, che si celano dietro agli ingredienti e ai grandi nomi della ristorazione italiana.

Dopo 20.000 Km percorsi dalla scrittrice lungo la penisola e 23 chef incontrati direttamente nelle straordinarie cucine dei loro celebri ristoranti, a cui si aggiungono la bartender Rachele Giglioni e il pasticcere Danillo Casagrande, ha dunque preso corpo un volume prestigioso, finalizzato alla diffusione della cultura del caffè. E’ proprio quest’ultimo l’ingrediente con il quale ogni professionista ha realizzato una ricetta originale, per grandi primi piatti, secondi inaspettati di carne e di pesce, dolci e cocktail.

Kimbo, simbolo del vero espresso napoletano, ha dunque offerto spunti e stimoli d’eccezione, mettendo a disposizione di questi grandi professionisti i blend più pregiati, come Kimbo Gold 100% Arabica, Bio Organic Faitrade o Eletto 100% Arabica, così come alcuni prodotti speciali che l’Azienda partenopea ha messo a punto in collaborazione con partner d’eccellenza: parliamo del liquore di caffè Kimbo di Strega Alberti, della pasta al caffè Kimbo de La fabbrica della pasta di Gragnano o della birra Karma al caffè Kimbo.

Ingredienti speciali per grandi piatti, dei quali #CaffèGourmet17 riporta dettagli sulla ricetta e sulla preparazione, e soprattutto, racconti brevi che esprimono l’atmosfera vissuta in cucina, tra i fornelli e i sentimenti dell’uomo e della donna che hanno immaginato il piatto con l’utilizzo di un ingrediente particolare, il caffè, trait d’union tra persone di regioni diverse e poetiche eterogenee.

“L’incontro con Nieva Zanco ha dato vita, in poco tempo, a un progetto gourmet a cui Kimbo teneva tanto: una guida non convenzionale, dove il caffè entra nelle cucine, ancora prima che nelle ricette, e diventa occasione per raccontare storie di cibo e di vita, come avviene sempre, di fronte ad una tazza di caffè” afferma Mario Rubino.

“Ringrazio il Caffè Kimbo per avermi dato l’occasione di trasformare delle conoscenze professionali con alcuni dei più bravi chef italiani in legami di cultura, stima ed amicizia e mi auguro che questo libro possa far conoscere al pubblico il faticoso lavoro e la grande professionalità che animano le regie dei piatti raccontati” aggiunge Nieva Zanco. “Perchè ogni singolo “boccone” non è frutto del caso ma è il risultato di anni di studio, ricerca, sperimentazione di uomini e donne che lavorando esprimono il loro talento, espressione di quel meraviglioso mosaico di emozioni che è l’Italia”.

Parteciperanno a questo evento napoletano, primo di una serie di presentazioni che poi si sposteranno al nord, gli chef: KATIA MACCARI 1* MICHELIN, PAOLO GRAMAGLIA 1* MICHELIN, GIANLUCA D’AGOSTINO 1* MICHELIN, PIETRO PARISI e la bartender RACHELE GIGLIONI.

A presentare l’iniziativa saranno: Gianni Di Costanzo (Apeiron Edizioni) e Mario Rubino (Kimbo). Letture a cura dell’attrice Giuliana Gaudyer.

Modera l’evento la giornalista Anna Copertino.

Nieva Zanco
E’ nata in provincia di Treviso.
Laureata in Scienze Politiche a Trieste, ha lavorato per anni nel settore ambientale tenendo sopite due passioni: i libri e il mondo della ristorazione.
Poi, nel 2014, durante un viaggio sul lago d’Orta, in un pranzo al ristorante Villa Crespi, 2** Michelin, parlando con lo chef Antonino Cannavacciuolo, ha avuto una folgorazione laica: fare delle sue passioni un lavoro. Così ha iniziato a girare l’Italia con l’intenzione di raccontare i ristoranti, gli uomini, ed i sacrifici che ci sono dietro ogni iniziativa imprenditoriale, cercando di contribuire a far conoscere al grande pubblico quello che si muove dietro le quinte o è sottotraccia.
Al contempo, per chi legge o gravita attorno al mondo delle “stelle”, ci sono i suggerimenti, le avvertenze e i consigli. Per questo il nickname de La Consiglieria.

Il volume, oltre ad essere in vendita in tutte le principali piattaforme e-commerce, e in particolare su Amazon e Feltrinelli.it, è inoltre disponibile nella catena di librerie Raffaello di Napoli e nelle librerie Feltrinelli.

#CaffèGourmet17

Nieva Zanco

Edito da:

Apeiron Edizioni

Progetto Editoriale

Andrea Belli

Nieva Zanco

Da un’idea di

Mario Rubino

Le ricette sono state studiate in collaborazione con:

Emanuele Donalisio, Il Giardino del Gusto, Ventimiglia (IM)

Rocco Colucci, Cavalli Caffè, Saint Tropez (Francia)

Augusto Valzelli, La Porta Antica, Brescia

Tommaso Arrigoni e Eros Picco, Innocenti Evasioni, Milano

Piero Zanini, La Taverna, Colloredo di Monte Albano (UD)

Oliver Glowig, La Tavola, Il Vino e la Dispensa, Roma

Pierfranco Ferrara, Il Faro di Capo d’Orso, Maiori (SA)

Agostino Bilotta, Lapprodo, Vibo Marina (VV)

Lillino Silibello, Cibus, Ceglie Massapica (BR)

Fabio Abbattista, Il Leone Felice, Erbusco (BS)

Nicola Dinato, Feva, Castelfranco Veneto, (TV)

Stefano De Lorenzi, Trattoria Moderna Due Mori, Asolo (TV)

Davide Botta, L’Artigliere, Isola della Scala (VR)

Marta Grassi, Tantris, Novara

Riccardo Camanini, Lido 84, Gardone Riviera (BS)

Paolo Barrale, Marennà, Località Cerza Grossa, Sorbo Serpico (AV)

Pietro Parisi, Era Ora, Palma Campania (NA)

Paolo Gramaglia, President, Pompei (NA)

Gianluca D’Agostino, Veritas, Napoli

Raffaele Ros, San Martino, Scorzè (VE)

Rachele Giglioni, bartender

Danillo Casagrande, pasticceria Ducale, Ponte della Priula (TV)

Filippo Saporito, La leggenda dei frati, Firenze

Alberto Navari, Zeb Gastronomia, Firenze

Katia Maccari, I Salotti, Chiusi (SI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *