libreria iocisto

Libreria iocisto – Mercoledì 8 febbraio 2017 ore 18:00: incontri di Storia e di Storie in libreria con il volume “Napoli 1799” Un sogno di libertà di Ciro Raia

Mercoledì 8 febbraio presentazione “Napoli 1799” Un sogno di libertà di Ciro Raia (Alessandro Polidoro Editore) alla libreria iocisto del Vomero.

Mercoledì 8 febbraio 2017 ore 18:00 presentazione del volume: “Napoli 1799” Un sogno di libertà di Ciro Raia (Alessandro Polidoro Editore). Un volume ed un dibattito necessari nei giorni in cui ricordiamo l’ultimo dei Giacobini, Gerardo Marotta, il suo lascito alla città e la lotta perché la storia non ricada nell’oblio. Intervengono con l’autore e l’editore:  Luigi De Magistris, Sindaco di Napoli;  Mauro Giancaspro scrittore. Modera la giornalista Federica Flocco. Interventi di Vincenzo Vacca e Nadia Anselmi, soci di iocisto.

“Napoli 1799” Un sogno di libertà

Forsan et haec olim meminisse iuvabit, tradotta letteralmente, significa Forse persino di questi avvenimenti un giorno la memoria ci sarà d’aiuto. Furono le ultime parole della giornalista, poetessa e patriota giacobina e repubblicana Eleonora de Fonseca Pimentel, prima della sua esecuzione, durante la restaurazione borbonica che seguì la Repubblica Napoletana del 1799.

Ed è proprio dall’importanza di non dimenticare la storia che ci ha preceduto che nasce questo volume, pubblicato più di 20 anni fa ma oggi riveduto e corretto dall’autore.

Si racconta una storia tra riformismo ed utopia, tra passioni e speranze, tra cronaca e documentazione, dove i personaggi, che la animano, si chiamano Ferdinando IV di Borbone e sua moglie Maria Carolina, Eleonora Pimentel Fonseca e Luisa Sanfelice, Fabrizio Ruffo e Francesco Mario Pagano, Michele Marino -‘o pazzo – e Jean-Ètienne Championnet. Oltre a una folla straripante ed anonima, che vive di espedienti, di paure e di promesse, affidandosi – di volta in volta – a San Gennaro o Sant’Antonio, mentre sullo sfondo il Vesuvio sembra anch’esso pervaso dal desiderio di conquista della libertà, tanto da essere definito giacobino.

Napoli 1799 è la storia di sei mesi di grandi speranze vissute da lazzari e da preti, da nobili e da intellettuali, a volte alleati, a volte nemici.

Sei mesi in cui un sogno, diventato realtà, troppo presto svanisce.

 

Libreria iocisto – Via Cimarosa n. 20 (Piazza Fuga) Napoli

Napoli 1799