L'ex ospedale Leonardo Bianchi ospita l'evento "Meta-Sistema Uomo: corpo e psiche per il benessere"

L’ex ospedale Leonardo Bianchi ospita l’evento “Meta-Sistema Uomo: corpo e psiche per il benessere”

L’ex ospedale Leonardo Bianchi ospita l’evento di beneficenza “Meta-Sistema Uomo: corpo e psiche per il benessere”

L’Associazione Culturale Napoliprogress 2013, in collaborazione con il sito Napoliflash24, dedicherà la giornata del 21 novembre 2015 ad un evento di beneficenza nell’ex ospedale Leonardo Bianchi a Napoli: Meta-Sistema Uomo: corpo e psiche per il benessere. Il 21 novembre infatti ricorre il tredicesimo anniversario della chiusura del “Bianchi”.

L’evento gode del Patrocinio Morale del Comune di Napoli, della Regione Campania e dell’Azienda Napoletana per la Mobilità ANM. Hanno dato la loro adesione: il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, l’Assessore Nino Daniele-Turismo e Cultura del Comune di Napoli, il Consigliere Regionale Franco Moxedano. Il Vicepresidente del Consiglio Comunale Fulvio Frezza, porterà i saluti del Consiglio Comunale di Napoli.

Ex ospedale Leonardo Bianchi: ospiti, testimonial e una tombola con Pazzariello

Presso la struttura dell’ex-ospedale, a partire dalle 16, conosceremo ammalati più o meno famosi e storie legate alla schizofrenia; l’intero pomeriggio sarà infatti dedicato a tavole rotonde sul tema della salute psicofisica, a performance teatrali, all’esposizione di opere d’arte sul tema, alla letteratura. Inoltre, ampio spazio sarà dedicato alla sana alimentazione, con degustazioni di prodotti d.o.c.g. Sempre in tema con il benessere psicofisico, ci saranno anche dimostrazioni di tango e sedute di massaggi.

Prevista la presenza di ospiti e testimonials come Francesco Paolantoni, M’barka Ben Taleb, lo scrittore Pino Imperatore. Anche Peppe Barraha subito aderito, dichiarando: Ho accettato di partecipare a questa iniziativa perché le cose che si fanno con amore e per amore, arricchiscono l’anima di tutti e soprattutto di noi artisti”. Per l’occasione, l’ANM potenzierà le corse e le linee bus che servono la zona, in particolar modo la linea 182.

In programma anche una tombola con Pazzariello, il cui ricavato sarà interamente devoluto all’Associazione Ernesto Vitali Onlus – La casa del sorriso. Scopo dell’Associazione è accogliere ed ospitare in apposite strutture realizzate e gestite dai soci-volontari i familiari di malati, prevalentemente oncologici, degenti in ospedali, e/o gli stessi ammalati. Nel corso dell’evento sarà proiettato anche il docu-film di Napoliflash24Dalla luce all’ombra, dall’ombra alla luce“, vincitore del concorso “I corti sul lettino, viaggio nella psicoanalisi”, nell’ambito del NapoliFilmFestival 2015.