Laurent Blanc

L’ex azzurro Laurent Blanc: “Sono un ammiratore di Sarri. Al PSG avevo cercato di copiare il suo gioco”

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex calciatore del Napoli, Laurent Blanc, oggi tecnico senza squadra, ha elogiato il suo collega Maurizio Sarri, dichiarandosi un suo ammiratore, amante del suo calcio.

“Come gioca bene il Napoli, sono un convinto ammiratore di Sarri, ha messo assieme un meccanismo sublime. Mi ha talmente affascinato la sua idea di calcio offensivo, dove proprio tutti pensano e agiscono in funzione del gol, che avevo cercato di copiarla con il mio PSG. E vorrei riuscirci con la prossima squadra che guiderò”.

Per Laurent Blanc può essere l’anno di Sarri e del Napoli

Il francese ha poi parlato di mercato, soffermandosi sull’addio di Bonucci, passato dalla Juve al Milan. “La partenza di Bonucci ha indebolito i campioni. Il Napoli quindi riparte da due vantaggi: 1) è forte di un gioco prolifico; 2) va a sfidare una rivale non più così collaudata nel reparto arretrato. Sarri può fare l’impresa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *