matteo salvini contro nino d'angelo

“La Lega Nord mi fa schifo!”: Nino D’Angelo scatenatissimo in radio

Da Berlusconi alla Lega Nord passando per Salvini: Nino D’Angelo a La Zanzara di Radio24 non risparmia proprio nessuno

Il cantante Nino D’angelo, durante un’intervista di ieri di Giuseppe Cruciani a La Zanzara di Radio 24, ne ha davvero per tutti. Durante il suo intervento ha avuto parole dure per molti, a partire da Silvio Berlusconi: “Ai servizi sociali? E’ una cosa che fa ridere. Hanno fatto tutto questo casino per una roba così, sta pagando poco. In Italia si viene puniti più duramente per uno scippo che se si fa qualcosa di molto più grave, come ha fatto Berlusconi“.

Lega Nord: “Mi fa più che schifo!”

Il cantante si fa ancora più feroce quando parla della Lega Nord e della questione di Salvini a Napoli: “Mi fa più che schifo! Matteo Salvini è stato trattato pure troppo bene. Sono contro la violenza, ma per chi si mette a cantare ‘Vesuvio lavali col fuoco’ è stato anche fortunato! Gli è andata bene. Per una vita hanno detto ‘Roma ladrona’, beh, un po’ ladroni sono pure loro“.

“Di persone come Saviano ce ne vogliono miliardi”

Nino D’Angelo non si risparmia nemmeno sullo scrittore Roberto Saviano dicendo: “Dovrebbe raccontare qualcosa di positivo, adesso. Potrebbe scrivere Sgomorra poiché a Napoli ci sono anche tante cose belle. Il suo libro ha fatto una bella campagna contro il sistema, è stato straordinario, ma adesso dovrebbe scrivere anche su cosa c’è di bello a Napoli. Comunque sia, di persone come Saviano ce ne vorrebbero miliardi“.