Offro lavoro da 55 mila euro all'anno: NO grazie!

Lavoro da 55 mila euro all’anno: NO grazie!

Nel Regno Unito nessun disposto ad accettare il lavoro di selezionatore di pulcini, nonostante la paga di circa 55 mila euro all’anno.

Di questi tempi come fanno le persone a rifiutare un contratto di circa 55 mila euro all’anno? Una cifra che farebbe comodo a molte persone, un’occasione da non farsi sfuggire, almeno così sembrerebbe, perché in realtà, l’annuncio disperato messo online da un’azienda inglese non ha trovato nessuna risposta. E allora quali misteri nasconde questo lavoro per non essere considerato da nessun suddito della Regina?

Troppe le ore lavorative o c’è altro?

Di certo si tratta di un lavoro ben retribuito ma anche ‘sudato’, in quanto le ore lavorative sono ben 12. Ma le ore non sono il principale problema, forse. Infatti, si tratterebbe di passare l’intera giornata a selezionare pulcini, individuando il sesso del piccolo ‘Pio’. Bisogna dunque separare i maschi dalle femmine, dove i primi saranno destinati alla macellazione, mentre le secondo si occuperanno della produzione delle uova. Ed è forse il fatto di dover essere colui che condannerà a morte milioni di pulcini a frenare le persone ad accettare il lavoro. Un problema non da sottovalutare per l’industria del pollame del Regno Unito che lancia un appello disperato ‘c’è un reale bisogno di questa figura professionale’.