Lastre di eternit abbandonate sull'arenile

Lastre di eternit abbandonate sull’arenile a Torre del Greco

Ritrovati dalla Capitaneria di porto pacchi contenenti proprio le lastre di eternit abbandonate esposte agli agenti atmosferici e senza alcuna protezione

Tubi e lastre di eternit abbandonate sull’arenile di Torre del Greco (Napoli). A scoprirli, come riporta l’Ansa, gli uomini della Capitaneria di porto nel corso di una operazione di tutela dell’ambiente condotta sul lungomare compreso tra Portici e Torre del Greco.

 

Ritrovati pacchi contenenti lastre di eternit abbandonate senza alcuna protezione

Nell’ambito delle attività, i militari della Guardia costiera hanno scoperto nella zona ”Scala”, a ridosso della vicina Ercolano, diversi pacchi accantonati sull’arenile. Pacchi contenenti proprio le lastre di eternit frantumate esposte agli agenti atmosferici e senza alcuna protezione. Dopo aver interdetto la zona, la Capitaneria, con l’aiuto di una ditta specializzata, ha provveduto alla rimozione. Proseguono le indagini per capire chi possa essere stato ad abbandonare quei rifiuti speciali nella zona.