L'artista giapponese Mieko Miyazaki aprirà, questa sera, la ventunesima edizione di Ethnos - Festival internazionale della musica etnica

L’artista giapponese Mieko Miyazaki apre l’Ethnos Festival

L’artista giapponese Mieko Miyazaki aprirà, questa sera, la ventunesima edizione di Ethnos – Festival internazionale della musica etnica

Sarà l’artista giapponese Mieko Miyazaki ad aprire, questa sera (ore 21), la ventunesima edizione di Ethnos – Festival internazionale della musica etnica: undici concerti nei comuni vesuviani con artisti provenienti da tutto il mondo come Aziz Sahmaoui & University Of Gnawa, Kamilya Jubran & Werner Hasler, Daby Touré e Barcelona Gipsy Balkan Orchestra.

 

Ethnos Festival: visite alle ville vesuviane, degustazioni di prodotti tipici e seminari

Dopo l’anteprima del concerto di Fatoumata Diawara a S. Giorgio a Cremano, oggi a Palazzo Criscuolo, a Torre Annunziata, si entrerà dunque nel vivo della kermesse. Il festival coinvolgerà otto comuni, per un percorso di rivalorizzazione del territorio non solo attraverso concerti ma anche attraverso itinerari naturalistici sui sentieri del Parco Nazionale del Vesuvio, visite alle ville vesuviane del 1700, degustazioni di prodotti tipici, convegni, seminari sulle danze popolari e visite guidate ai siti archeologici di Ercolano, Castellammare di Stabia, Boscoreale e ad altri siti di particolare interesse turistico.